"Ciotole d'ambra sotto lune d'avorio"

“Palermo silenziosa,                                                                            datura
è così che l’ avverto, questa mia città che ha perso una cara persona.
Anna(la sua compagna) per fortuna è fuori pericolo.
Ma quanto sarà adesso il suo dolore?” (scrive una blogger palermitana)
 
I familiari, i musicisti, gli amici, i conoscenti a dare l’ultimo tributo a Romina, morta tragicamente in un incidente stradale.
Chi frequenta le serate palermitane, spostandosi da un locale ad un altro, l’ha conosciuta, prepotente nella voce, determinata e combattiva.
Di fronte alla morte, alle sue ragioni insondabili, metafisiche, si tace.
Ma non si tace del silenzio della città.
La blogger probabilmente si riferisce all’informazione locale palermitana, che ha passato in secondo ordine la notizia.
Una donna di 35 anni è morta in un incidente stradale…
Questa donna, a parte le qualità canore, si è impegnata nel suo piccolo per potare le fronde dell’ipocrisia perbenista palermitana, che ti vuole la domenica mattina in chiesa e la notte nei postriboli pubblici e privati, purché non si sappia.
Purché non si sappia è la legge dei più.
Questa donna, a suo modo, ha prodotto cultura musicale, ha promosso affrancamento dalle maglie che strangolano la libertà delle donne siciliane.
Purché non si sappia è la legge dei più.
Una donna di 35 anni è morta in un incidente stradale…
 

Nuda di lacrime lasciavo il mio
oriente
senza parole nuda per la mia gente
ciotole d’ambra sotto lune d’avorio
lune di palme sulla terra di ionio
terra dove il cielo ha seminato
stelle
miele di Grecia nella mia pelle
Chiusi, chiusi
e com’era bello andare ad occhi
chiusi
a quale civiltà ci siamo arresi
chiusi, chiusi
e ci sentivamo
vivi, vivi
dov’era il mondo quando tu non
c’eri?

(Il mio oriente, Mia Martini)
 
 
 

21 pensieri su “"Ciotole d'ambra sotto lune d'avorio"

  1. Non conosco la donna che citi.
    Da come ne parli deve essere stata una “bella” persona.
    La morte è sempre incomprensibile diventa ancora più assurda se è dovuta a cause accidentali -sciocche- come un incidente stradale.
    Ogni vita è preziosa. da un pò di tempo sembriamo dimenticarcene, soprattutto il sistema dell’informazione.

    "Mi piace"

  2. Caro MEL,
    ero nel suo ultimo locale, alla sua ulitma canzone, di Mina, nella sua ultima notte, nella sua ultima ora….
    Cantavo anche io nei locali Mina ai tempi dell’Università..cantare è un dono che fa chi ama gli altri e la vita..sono rimasta terribilmente scossa…

    Grazie per il tuo post

    "Mi piace"

  3. Immonda l’ informazione locale che l’ ha relegata ad un trafiletto di quarta categoria sol perchè Romina faceva parte di quel mondo alternativo e libertario che tanto dà fastidio all’ oscurantista Chiesa nostrana e alla miserabile classe politica e dirigenziale di una città reazionaria che allontana i suoi figli e le sue figlie più eccelse.
    Ecco il post. Da qui nasce, oltre che dal tributo per la combattività di questa gran donna.

    "Mi piace"

  4. Conosco bene queste situazioni,la mia rabbia continua a crescere.Moralismo,perbenismo ecc .Finiranno mai Mel in questa splendida terra?Riusciranno i giovani a cambiare qualcosa?a non dover partire,a non dover lavorare altrove.Cambierà questa mentalità bigotta?Voglio sperare di sì.Un pensiero per chi non ha accettato “purchè non si sappia.”

    "Mi piace"

  5. Il dramma della morte di una donna, un’artista, una persona che viveva intensamente e significativamente. E, dall’altra parte, la tristezza di un’informazione senza forma e senza valore. Auguriamoci che emergano le sicuramente molte moltissime ANNE di Palermo.
    Un saluto e un sorriso. harmonia

    "Mi piace"

  6. Ovviamente non la conoscevo, ma leggendo il tuo omaggio mi viene da sperare che l’attimo fuggente di Anna sia quel graffio sulla coscienza di chi non la apprezzava, e la carezza per chi ne saprà seguire il tracciato.
    Certo che una morte così assurda ad una ragazza che tanto aveva da dire e dare brucia terribilmente.
    Le sia lieve il cammino.

    "Mi piace"

  7. Gran pezzo quello della Martini…

    (Mi devo essere perso qualche passaggio… venendo sul tuo blog mi appariva il tradizionale messaggio “questo blog potrebbe essere stato cancellato ecc.” Vabbè. 🙂 ).

    "Mi piace"

  8. la cronaca locale è peggio del gossip più becero, questo è certo, qualsiasi prima pagina di un giornale il giorno dopo viene dimenticata, e spesso è una fortuna.
    Meglio qui Mel, perchè Si Sappia. Alla tua maniera, con la rabbia sacrosanta e l’incipit a non gettare mai la spugna su queste cose.
    E la voce di Mia Martini .. per accompagnare soavemente un Anima che se ne vola via.

    "Mi piace"

  9. Ecco, quando attraverso i nostri blog riusciamo a far menzione di persone che altrimenti sarebbero rimaste sconosciute ai più (al di fuori della loro città) e a onorarle in questo piccolo modo, è una goccia nel mare che però dà un senso al nostro picchiettare su questa benedetta tastiera… I miei post che preferisco sono proprio quelli che ho dedicato a persone scomparse che secondo me meritavano di essere presentate.
    Speriamo che almeno Anna ce la possa fare…

    "Mi piace"

  10. il tuo pensiero mi è giunto talmente forte e intenso che ho sentito un brivido percorrermi la pelle..
    Sai emozionare Mel.. mi dispiace molto per quel che è successo lì da te..
    Un abbraccio,
    Alidada

    "Mi piace"

  11. Queste ipocrisie sono del nostro essere italiani? Del nostro essere esseri umani?
    Non siamo nani sulle spalle di giganti, siamo nani sulle spalle di altri nani, ma ancora una volta, partiamo con questa scalata, questi nomi che passo dopo passo hanno cercato di spingerci un po’ più in là, di farci vedere e capire un po’ di più, di farci essere un po’ più veri; per non dimenticarli.
    Per respirare.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...