Linda, Nixon e Curio

Da una ricerca veloce apprendo che la locuzione gola profonda si è diffusa a partire dal 1972 in concomitanza con il successo mondiale dell’omonimo cult con Linda Lovelace e allo scandalo Watergate, che vide coinvolto il presidente Nixon.

Il film e il gate hanno in comune, per evidenti usi diversi, l’uso della bocca.

Non sono impazzito, né ho un attacco di erotomania.

 

Cronachetta

Ritrovarmi, però, l’uso dell’antonomasia-apposizione la gola profonda come parte del titolo di una versione di Sallustio, tratta dal libro di testo dei ragazzi, proprio non me lo sarei aspettato.

Nixon, per i ragazzi del penultimo anno, è un cognome come un altro.

Alcuni connettono immediatamente il titolo della versione con il famigerato film.

Altri cascano dalle nuvole.

E così il prof. fuga le tenebre.

Risatine, occhiatine, ammiccamenti.

Code di gatto che guizzano nello stomaco, rossore verecondo.

Richiamo all’ordine, analisi e traduzione.

 

Sintesi

Quinto Curio, uno dei congiurati di Catilina, superficiale e vanitoso, per farsi bello con l’amante, una certa Fulvia, le rivela i dettagli della congiura.

La donna, spaventata dal progetto facinoroso, rivela tutto alle autorità.

 

Considerazione

Cari autori dei libri di testo, per titolare un brano di versione, non avreste potuto trovare di meglio?

 

 

 

scansione0011

16 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. castoretpollux
    Gen 20, 2009 @ 19:32:00

    Questa è veramente assurda…

    Ancora ancora sarebbe passata in qualche brano di Catullo.

    Mi piace

    Rispondi

  2. Kappadue72
    Gen 20, 2009 @ 20:13:00

    Chissà cosa succederebbe se dopo quasi 20 anni provassi a tradurre una versione di latino!

    Castoreetpollux: più che Catullo, io direi in un epigramma di marziale.

    Mi piace

    Rispondi

  3. latendarossa
    Gen 20, 2009 @ 23:36:00

    Io ci stavo provando a tradurlo il testo, ma non sono andato tanto in là…natus haud obscuro loco, sarebbe nato da un luogo non-oscuro?
    Quinto Curio? Praticamente un Nixon dell’antica Roma. Non oso immaginare i titoli all’Ars amandi di Ovidio.

    Mi piace

    Rispondi

  4. Floripedis
    Gen 21, 2009 @ 09:20:00

    Io non so una cippa lippa di latino quindi per questa volta……
    Pass!!!!
    😀

    Mi piace

    Rispondi

  5. merins
    Gen 21, 2009 @ 14:39:00

    certo che potrebbero titolare meglio! che sia un cercare di rendere il latino accattivante ?
    bah

    Mi piace

    Rispondi

  6. LaVostraProf
    Gen 21, 2009 @ 20:00:00

    Già. Facciamo i fighi ché il latino così piace di più…
    Sigh.

    Mi piace

    Rispondi

  7. Raymond
    Gen 21, 2009 @ 23:05:00

    Ma ‘multa pollicendo’ è la denuncia per una palpata sul di dietro un pò troppo azzardata ? 😀 … abbi pazienza, ma m’è venuto in mente ‘Marina e la sua bestia’, con la moglie del povero Frajese, e quindi non oso immaginare cosa potrebbe trovare, per comparazione, nelle Bucoliche di Virgilio.

    Mi piace

    Rispondi

  8. melchisedec
    Gen 22, 2009 @ 06:44:00

    @Castor, Kappadue, in effetti la locuzione si presterebbe più per Marziale.

    @Sì, Marcello. L’origine di Curio è illustre.

    @Floris, ma il post è in italiano e non è una discussione grammaticale.

    @Merins, LaVostraProf, intanto trattasi di autori di un certo respiro. Mah!

    @Ray, può essere, sai? Ci sarà un senso ctonio.
    Scherzo, chiaramente.

    Mi piace

    Rispondi

  9. homopanormita
    Gen 22, 2009 @ 08:34:00

    Ricordo ancora la faccia scandalizzata e il tono di voce alterato della mia professoressa di storia a filosofia durante una interrogazione quando il mio compagno di banco affermò che Napoleone si apprestava a “giocare il ruolo di primadonna in Europa”.

    Ebbene – diss’ella – così si tratta la storia? Che sarebbe questo linguaggio da fumetti?

    Mi piace

    Rispondi

  10. Masso57
    Gen 22, 2009 @ 11:52:00

    Va bene l’attualizzare, ma di questo passo….

    Mi piace

    Rispondi

  11. melchisedec
    Gen 22, 2009 @ 21:02:00

    @In effetti, un’espressione non adeguata al contesto, Fabio.
    Ci tentano gli alunni.

    @Masso, con me trovano pane per i loro denti.

    Mi piace

    Rispondi

  12. homopanormita
    Gen 23, 2009 @ 17:57:00

    Immagino che il mio compagno di banco, per altro pure mio omonimo, tentasse con quel colpo ad effetto di accattivarsi la simpatia della professoressa. Eravamo ancora in tempi non sospetti…
    Ma evidentemente non aveva ancora capito chi avevamo innanzi.

    Mi piace

    Rispondi

  13. lanoisette
    Gen 24, 2009 @ 13:21:00

    uh, uh Mel, andiamo in parallelo: l’ho tradotta un paio di settimane fa con una mia allieva di ripetizioni (stesso libro di testo) e anchìio ho dovuto dare qualche spiegazioncina…

    Mi piace

    Rispondi

  14. melchisedec
    Gen 24, 2009 @ 16:23:00

    @Lanoisette, “mi consolo” allora! Non sono l’unico. Che poi è un buon testo.

    Mi piace

    Rispondi

  15. lanoisette
    Gen 24, 2009 @ 21:50:00

    certo che anche Sallustio ci mette del suo, quella stupri vetus consuetudo
    e ricordo anche che un mio compagno, chiamato alla cattedra a tradurre il brano relativo a Sempronia tradusse virgo con “vergine” dicendo una bestiata tipo (non vado a tirar giù il Bellum dallo scaffale più alto, quindi cito a memoria): “Catilina aveva come amante una giovane vergine…”, al che la mia severissima e algida prof sbotto con un “le due cose mi sembrano inconciliabili: o era vergine o era la sua amante, delle due l’una. quindi, si decida!”

    Mi piace

    Rispondi

  16. melchisedec
    Gen 25, 2009 @ 07:47:00

    @Carissima Lanoisette, mi pare che stupri vetus consuetudo sia riportata in traduzione dal dizionario(IL); un’espressione che solo Sallustio poteva formulare, un’immagine potente. I miei allievi han tradotto Sallustio in classe, ma il compito non è andato bene, anche i più bravi hanno commesso errori di restituzione del senso in lingua italiana.
    Troppo forte l’aneddoto che riporti!

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: