Mezzogiorno d’ottobre

Mezzogiorno d’ottobre
 
Le piogge hanno raso la terra e mondato le chiome attorte nelle viscere.
Il fiume Oreto, silenzioso e stagnante, s’è svegliato gonfio di fecondità che corrono al mare, s’increspano al turbinio del vento, seppellendo il muschio delle sponde di cemento.
La terra ha taciuto le sue doglie e sgrava sul golfo una conchiglia liquefatta di fango.
Un limite giallognolo circuisce l’azzurro e il marrone.
Vele ardimentose stracciano il loro volo di bianco, prodighe al mare e al cielo.
Gabbiani bestemmiano i loro gridolini sulle grondaie.

13 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. timeline
    Ott 25, 2009 @ 15:18:00

    Quando la poesia distende la sua mano e trova le parole per dire il canto della terra che urla il suo dolore…

    …bellissima prosa poetica, Mel…

    Blue

    Mi piace

    Rispondi

  2. timeline
    Ott 25, 2009 @ 15:18:00

    Quando la poesia distende la sua mano e trova le parole per dire il canto della terra che urla il suo dolore…

    …bellissima prosa poetica, Mel…

    Blue

    Mi piace

    Rispondi

  3. melchisedec
    Ott 25, 2009 @ 19:33:00

    Cara Blue, ogni tanto mi lascio prendere la mano.

    Mi piace

    Rispondi

  4. melchisedec
    Ott 25, 2009 @ 19:33:00

    Cara Blue, ogni tanto mi lascio prendere la mano.

    Mi piace

    Rispondi

  5. albakiarae
    Ott 25, 2009 @ 22:48:00

    E’ una grande meraviglia  osservare il risveglio del silenzioso fiume Oreto. Un buon inizio

    Mi piace

    Rispondi

  6. Raymond
    Ott 25, 2009 @ 23:01:00

    Nello stravolgimento stagionale non potrei mai non perdonare il lamento dei gabbiani blasfemi, metaforicamente, laddove nel sedime degli altri sono loro stessi i primi a perdere posizione, dopo aver sgobbato, proprio come bestie, nelle correnti più ostili. 

    Mi piace

    Rispondi

  7. latendarossa
    Ott 26, 2009 @ 20:05:00

    Un bell’esempio di prosa poetica (o di poesia in prosa). I gabbiani colpiscono anche me. Forse perché spesso si librano vicino alla finestra del mio studio!

    Mi piace

    Rispondi

  8. melchisedec
    Ott 26, 2009 @ 21:09:00

    E sì, Ray, indulgiamo! Anche i gabbiani hanno i loro c…zi.

    @Marcello, a volte esagero, ma mi piace farmi le "scene", partendo da dati concreti.

    Mi piace

    Rispondi

  9. daphnee
    Ott 27, 2009 @ 09:43:00

    Ho visto quel che hai descritto Mel 🙂  ed entrambi ne siamo rimasti colpiti, incantati. Sabato e domenica sono stata a Torre Normanna, ho fatto qualche foto a quei colori, ho visto i torrenti impetuosi riversarsi in mare rendendolo a riva color nocciola, poi verde e azzurro e blu. Ho visto i gabbiani ,tantissimi, gridare,e la maestosità del Monte Pellegrino, il tramonto di fuoco tra le nubi nere.Sabato la pioggia è stata insistente e pericolosa, eppure assieme ai colori autunnali c’erano rose e petunie e boungaville e gerani. Domenica è tornato il sole ed il caldo..Amo questa nostra Terra di un amore che mi toglie il fiato. Posterò le foto, purtroppo non tutte sono venute bene, te le dedico
    un abbraccio

    Mi piace

    Rispondi

  10. melchisedec
    Ott 27, 2009 @ 13:37:00

    @Bene, Daphnee, vedrò le foto. La natura è una delle poche cose belle di questa Sicilia.

    Mi piace

    Rispondi

  11. pitagox2
    Ott 30, 2009 @ 20:47:00

    le stagioni devono essere sfidate se no barcollano!

    la tua è una bellissima sfida.

    Mi piace

    Rispondi

  12. pandora20
    Ott 31, 2009 @ 17:34:00

    Questa mattina, in un’ora ‘buca’, ho parlato con un collega catanese (in piena crisi di nostalgia) della tua terra che non conosco ma che tanto mi affascina; spero di poter ammirare di persona quanto emerge dai vostri racconti e dalle vostre descrizioni (per non parlare delle tue incantevoli foto!).

    Mi piace

    Rispondi

  13. melchisedec
    Nov 01, 2009 @ 08:08:00

    @Pandora, fammi sapere quando verrai.

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: