Voce di uno che grida nel deserto

La falce ministeriale comincia a fruttificare.
Ho seguito una classe per due anni.
Per questioni di numero la perderò.
Umanamente mi dispiace; qualche allievo è entrato in confusione, qualche altro ha pianto a dirotto.
Ci sono poi gli indifferenti.
La classe sarà smembrata.
Punto.
Per i ragazzi sarà come iniziare da capo.

Per me è una liberazione.
Qualche risultato c'è stato, ma altre volte mi sono sentito un po' come Giovanni che grida nel deserto.
Quindi va bene così.
Mi conforta, invece, il fatto che manterrò una classe a dir poco deliziosa.
Umanamente e culturalmente.

Informazioni su melchisedec

cultura
Questa voce è stata pubblicata in cronache extra-scolastiche, zibaldone. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Voce di uno che grida nel deserto

  1. povna ha detto:

    da noi oggi ci sono stati i sorteggi per gli accorpamenti. ho visto per la prima volta l'Orda tremare… it's an ill wind, which is blowing… 😦

    Mi piace

  2. timeline ha detto:

    Da mia figlia hanno accorpato: saranno in 30 !!
    Non so che dire, spero solo che per lei sia un anno produttivo visto che ha cambiato tutti i docenti…ne è rimasta solo una…

    Blue

    Mi piace

  3. pandora20 ha detto:

    Anchi'o ho perduto una delle classi seguite lo scorso anno, ma per un'altra ragione; nessun collega voleva accollarsi una prima di trenta figlioli, di cui otto ripetenti e molto poco 'urbani', così dicono! Io, in assegnazione provvisoria, ho preso su di me (non mi hanno dato scelta) l'amaro calice e la collega più 'anziana' prenderà la mia classe (ma la continuità didattica non dovrebbe essere il primo criterio da seguire per l'assegnazione delle classi?).
    Un caro saluto Mel e buon lavoro!

    Mi piace

  4. melchisedec ha detto:

    Tutti alle prese con lo stesso mare… agitato, noto. 

    Mi piace

  5. povna ha detto:

    @pandora: sì, infatti. Testo Unico alla mano, potevi opporti, avresti vinto.

    Mi piace

  6. pandora20 ha detto:

    Ecco vedi, io credevo fosse solo una consuetudeine dettata dal buon senso…grazie per l'informazione, ne terrò conto la prossima volta!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...