Buon senso, un pizzico

Cominciare una settimana con l’immagine dei cavalli che per la puzza si imbrigliano le zampe e cadono, i Romani che al Trebbia debellano le orge, Quinto Fabio Massimo che s’infuria con i soldati, il console Terenzio Varrone pugnalato per strada(magari da un tunisino) e, udite udite, i Romani che combattono al fianco di Annibale e altre amenità di siffatta specie non è molto consolante. Durante la revisione dei compiti dovrò respirare a lungo stamani per frenare la mia ilarità, mentre con una verdissima idra cinto griderò l’inevitabile sciagura di fine anno, che si configura di fronte a tali mostruosità. Perché io sono disposto a impiegare infinite ore al recupero, ma non ho ancora il potere di reimpastare i cervelli degli esseri umani. A volte è sufficiente un po’ di buon senso. Il buon senso, o uno ce l’ha o non ce l’ha.

11 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Massenzio
    Feb 13, 2012 @ 09:28:34

    Scusami se rido…ma stai facendo un corso di storia creativa? 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  2. seya
    Feb 13, 2012 @ 10:34:42

    I romani che combattono con Annibale mi ha fatto morir dal ridere..sembra veramente storia creativa!

    Seya

    Mi piace

    Rispondi

  3. melchisedec
    Feb 13, 2012 @ 11:25:09

    Può darsi che dalla mia bocca escano simili idiozie, ma c’è che proprio in questa classe non insegno storia. 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  4. gipsy
    Feb 13, 2012 @ 13:48:15

    …e sono gli stessi studenti abilissimi ad imparare (e usare) il touchscreen!..

    Mi piace

    Rispondi

  5. melchisedec
    Feb 13, 2012 @ 14:47:50

    No, no, Gipsy, un’altra classe, però è vero ciò che dici.

    Mi piace

    Rispondi

  6. Ilaria
    Feb 13, 2012 @ 16:28:42

    con una verdissima idra cinto griderò l’inevitabile sciagura di fine anno, che si configura di fronte a tali mostruosità

    Che immagine meravigliosa (anche se mi dispiace per il tuo fegato ingrossato da simili scempiaggini!) 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  7. melchisedec
    Feb 13, 2012 @ 17:54:31

    @Ilaria, “con una verdissima idra cinto” l’ho rubato a Dante. 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  8. laGattaGennara
    Feb 13, 2012 @ 18:00:29

    sono solo, diciamo, nuove “versioni” della storia o così mi paiono, per simiglianza.
    anche tu hai dei latintristi, dunque.
    😉

    Mi piace

    Rispondi

  9. 'povna
    Feb 13, 2012 @ 23:25:50

    Mi ricordano i centoni latini che faceva mamma ‘povna, con questa e altre amenità.

    Mi piace

    Rispondi

  10. melchisedec
    Feb 14, 2012 @ 16:32:35

    @Anch’io, anch’io, LaGattaGennara. Eccellenti e anche latintristi e latrinisti.

    @Se ne potrebbe fare un florilegio, Povna.

    Mi piace

    Rispondi

  11. Alidada
    Feb 14, 2012 @ 17:17:44

    alle medie non ti dico che uscite! Tutti i giorni noi insegnanti non si sa se ridere o piangere.. Buon lavoro 😉

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...