A marzo, i muri


Calcolare l’area muschiata
del muro di contenimento
di una strada provinciale,
dove l’inverno
ha sgocciolato
neve e pioggia.
Nuvole di mucillagini,
fiumi verdi,
fumi di ciminiere,
cavolfiori rugosi.
Gli occhi
calcolano
l’estensione
dell’informe.

7 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Alidada
    Mar 01, 2012 @ 21:08:30

    mi piace questa bella poesia, tra l’altro la trovo anche un po’ matematica e mi ispira ancor di più.
    Buonanotte mio caro Mel (sai che in questi giorni sto lavorando di matematica a fianco di due palermitane simpaticissime?)

    Mi piace

    Rispondi

  2. melchisedec
    Mar 01, 2012 @ 21:23:48

    @Alidada, l’ho buttata giù per due motivi: un seminario sulla matematica nel mondo greco-romano e gli occhi che si sono concentrati sul muro della provinciale.
    🙂

    Mi piace

    Rispondi

  3. Raymond
    Mar 01, 2012 @ 21:50:39

    ah che goduria, e non è detto che con un calcolo di trigonometria applicato si arrivi a risultati migliori rispetto a quelli della ragione immediata, la quale ci dimostri decide vie nuove e ricuce nell’unità di tempo i fenomeni di dissesto non previsti dalla pressione atmosferica. Ecco … mi sto “matematicizzando”, i complimenti prima che mi dimentichi, ho davvero apprezzato.

    Mi piace

    Rispondi

  4. melchisedec
    Mar 02, 2012 @ 14:13:48

    @Grazie Ray! Dai commenti, pochissimi, capisco che ai più non piace, quindi tacciono per non dirmi che fa schifo la prosa poetica che ho scritto.
    Un tentativo di rendere “matematico” ciò che ho osservato. 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  5. pensierini
    Mar 02, 2012 @ 14:32:30

    Non è vero che non ci piace, protesto, Vostro Onore! 🙂 E’ che hai messo in relazione le “due culture” e questo fatto è alquanto inaspettato!

    Mi piace

    Rispondi

  6. Ilaria
    Mar 02, 2012 @ 16:34:22

    Noo, a me piace! Non commentavo perché non sono brava a commentare le poesie!! 😉 E inoltre non avevo neanche capito che l’avevi scritta proprio tu! 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  7. melchisedec
    Mar 02, 2012 @ 17:04:34

    🙂 Grazie, grazie, troppo buone!

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: