“Il posto”


Ma voi, colleghi blogger, quale posto preferite occupare in sede di collegio dei docenti?
Non è una questione di poco conto.
Da qualche anno ho sperimentato una tecnica di sopravvivenza, che il più delle volte funziona.
Solitamente faccio il mio ingresso nella grande sala storica(ci sono gli affreschi!) appena è cominciato l’appello, giocando anche sulla lettera del mio cognome, posizionata a metà dell’alfabeto.
I colleghi, per la maggior parte, hanno preso già posto, mentre pochi ancora vagano per la sala distribuendo sorrisi e ciao, ma con l’intento di trovare il collega giusto, accanto al quale sedere, o il gruppetto scelto per affinità elettive.
Solitamente le prime due file di poltrone davanti al trono dell’ape regina sono quasi del tutto libere oppure sono scarsamente popolate, pertanto capita di potere scegliere un posticino tranquillo.
Cosa s’intende per “tranquillo”?
Potere ascoltare il DS e gli interventi dei colleghi e capire cosa ci sia sul piatto.
Ergo votare serenamente senza essere condizionato da nessuno o alcunché.
Evitare con cura il collega chiacchierone, che si sovrappone, secondo per secondo, al DS e che mi domanda di fargli il riassunto di quanto detto o votato.
Evitare il collega problematico, della cui vita so tutto, o quasi.
Evitare le logge: degli estremisti radical di sinistra, dei laudatores temporis acti, dei destrorsi e dei vacanzieri 365 su 365.
Ieri m’è andata bene; mi si è accomodata accanto una collega(non di lettere), che si è limitata a chiedermi qualche consiglio di lettura.
A parte gli iniziali convenevoli.

9 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. lanoisette
    Set 04, 2012 @ 11:54:55

    per me il primo collegio è sempre una novità. per questo mi trovo un posticino tranquillo a metà sala, da cui posso capire come vanno le cose, sia da parte degli Ordinati Davanti sia da quelle dei Caciaroni Dietro.
    sempre che, come mi capitò l’anno scorso, il collegio non sia anche topicamente diviso “per la lunga” in due fazioni l’un contro l’altra armate.

    Mi piace

    Rispondi

  2. gipsy2011
    Set 04, 2012 @ 14:07:30

    Io sono di quelli che stanno dietro. Cambiando scuola ogni anno, a volte fatico a capire di che cosa si stia parlando. L’anno scorso ho addirittura votato una cosa di cui mi sono pentita amaramente (pazienza, sarebbe passata anche senza il mio voto). Quest’anno mi ero ripromessa di stare ben attenta. Soprattutto il primo collegio, dal quale si capisce che aria tira. Ma si dà il caso che il collegio di quest’anno nella scuola “nuova” coincida con gli scrutini di settembre nella scuola “vecchia”, e gli scrutini hanno la precedenza. Quindi me lo perderò, e mi scoccia parecchio (ma dico, almeno nella stessa città, le scuole non potrebbero agire in maniera univoca su queste date?…)

    Mi piace

    Rispondi

  3. ellegio
    Set 04, 2012 @ 16:20:19

    Niente appello, passa il foglio delle firme. E quando il Grande Capo comincia a parlare (cioè quando l’orario di convocazione è passato in genere da dieci nanosecondi) , diventa estremamente intransigente verso i ritardatari, che bacchetta senza pietà. Ma io a quel punto sono seduta da un pezzo: odio arrivare in ritardo alle riunioni 🙂 In genere non mi siedo mai in prima fila, ma in terza o quarta, preferibilmente da sola o accanto ad amici fidati. Io sono quella che prende appunti. Non serve a niente, se non a far capire che sono lì intenzionata a capire quello che si dice…

    Mi piace

    Rispondi

  4. ildiariodimurasaki
    Set 04, 2012 @ 20:21:46

    Di solito sono di quelle che ascolta tutto – tranne i resoconti dei progetti e delle funzioni obbiettivo. Nelle prime file, a volte direttamente nella prima; quando mi annoio mi astraggo educatamente e in grande silenzio. Non sono molto puntuale, di solito, ma non ho ancora trovato un DS che fosse più puntuale di me.

    Mi piace

    Rispondi

  5. Alidada
    Set 04, 2012 @ 23:36:05

    bello studio! 🙂 Io mi limito ad andare dove trovo posto, magari accanto a qualche faccia amica.. Noi siamo più di 110, sembra di essere nella platea di un cinema 🙂 Buonanotte Mel

    Mi piace

    Rispondi

  6. melchisedec
    Set 05, 2012 @ 07:34:51

    @Un’ottima strategia per chi è nuovo, Lanoisette.

    @Gipsy, in pianta stabile si tende a stare più vigili in collegio.

    @No, no, Ellegio, da noi l’Ape regina verifica di persona le presenze, segnando ora di ingresso e d’uscita. Qualche appunto anch’io. Troppa carne sul fuoco.

    @Murasaki, nei casi pallosi, che tu citi, io esco fuori a fumare… con il pretesto del “bagno”.

    @E noi 120, Alidada.

    Mi piace

    Rispondi

  7. pensierini
    Set 05, 2012 @ 16:07:23

    Anche noi abbiamo il foglio delle firme, posizionato all’entrata, in modo che gli eventuali (pochissimi) ritardatari vengano evidenziati e siano severamente squadrati, in primis dal DS… 🙂 Io mi posiziono verso metà aula magna, spesso vicino alle colleghe di corso o di materia e sto attenta a quello che gli altri hanno da dire, però intervengo pochissimo.

    Mi piace

    Rispondi

  8. laGattaGennara
    Set 05, 2012 @ 17:38:26

    io sto sempre in circa quinta fila sotto le finestre dall’altro lato della porta vicino a cresiciàild che non disturba, legge tomi improponibili tutto il tempo e alza la testa solo per fare battute fulminanti. Che poi io devo darmi un contegno.

    Mi piace

    Rispondi

  9. melchisedec
    Set 05, 2012 @ 19:42:23

    @Anche da te, Pensierini, il foglio delle firme? Però in posizione visibile.
    Io intervengo, quando il sangue mi ribolle frenetico e per qualche intervento costruttivo, ma soltanto se ho contezza di ciò che devo dire.

    @Quinta fila è pure buona posizione, LaGatta.

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: