Ragazzate

Ieri e anche oggi una delle mie classi ha avuto il potere di farmi montare su tutte le furie e, se m’infurio, divento crudelmente inflessibile.
Il collega Tir sulla faccia, durante la sua ora di lezione, ha beccato due alunni che, con la complicità di due gentili e pietose donzellette, stavano copiando gli esercizi di latino.
Tir sulla faccia mi ha consegnato personalmente i quaderni.
L’ora successiva mi sono spolpato tutti e quattro come fossero polli allo spiedo offerti a un affamato gatto randagio, distribuendo voti dal 5 in giù.
Non contento ho assegnato 5 versioni di latino con analisi.
Un altro, stamani, ha portato a scuola un oggetto vietatissimo finito per caso nella sua tasca, brandendolo per finta contro una compagna.
Domani attendo i genitori, perché pretendo una spiegazione.

Stasera, silenziosa, mi è giunta un’email.
Mittenti i rappresentanti di classe, che a nome di tutti mi hanno porto le loro scuse.
S’impegneranno inoltre per ricondurre i compagni a più saggi propositi.
Sono ancora piccoli.
E monelli.

Ma ho apprezzato il gesto.

9 pensieri su “Ragazzate

  1. Un momento Mel …per il compito, le scuse con una e-mail ?!? e perché non si sono presentati personalmente a mostrare la faccia ? … tra l’altro non hai nemmeno così esagerato nella punizione (decimazione l’avrebbe chiamata un mio vecchio prof.) L’altra storia è più inquietante, non chiedermi a quale oggetto ho pensato… monelli … dici bene 🙂

    Mi piace

    • Non sono d’accordo con Raymond.
      Se ho capito bene, non sono stati i diretti interessati a scusarsi, ma i rappresentati di classe. Non mi sembra affatto un gesto da poco – ricordo che nella mia classe di liceo (terminato 5 anni or sono) in pochi avrebbero agito così.
      Io li stimo.

      Mi piace

  2. Concordo con Amedeo. I Rappresentanti di Classe hanno il dovere di tirare qualche orecchia tra i compagni ogni tanto ed e` giusto che assumano il loro compito anche se ingrato. Trovo molto bello che si siano scusati.

    Seya

    Mi piace

  3. Penso anch’io che bisognerebbe imparare a dire le cose importanti (come le scuse) a voce e non per mail. E’ vero che sono “piccoli”, quindi magari se fossi io la prof. mostrerei di apprezzare le scuse ma farei notare che ancor meglio sarebbe stato farle a voce… così, magari, la prossima volta… 😉

    Mi piace

  4. Diciamo pure che ero una furia inavvicinabile, che il colpevole ha tentato di parlarmi, ma l’ho cacciato via, quindi l’email è stata una via per rabbonirmi. C’è poi un dato a favore: sono ragazzi rispettosi ed educati.
    Ho parlato con il papà del monellaccio. Tutto sembra chiarito.

    Mi piace

  5. Conoscendo meglio di me l’ambito scolastico avrete senz’altro ragione ad asserire che i rappresentanti si siano comportati perlomeno dignitosamente. Ma se un errore grave viene compiuto in ambito aziendale non se la cava con una mail ne’ chi lo commette, e ne il tutor che è il primo a risponderne al capo… fosse solo per non aver controllato. Certo .. son monelli … perdonate il mio paragone “ardito” …

    Mi piace

  6. I rappresentanti sono stati abili (non so se bravi), ma mi unisco alla voce di Pens: ultimamente va sempre più di moda farsi carico collettivamente delle colpe dei singoli con la malintesa idea che così la colpa ‘si divide’. Sono i colpevoli che devono scusarsi, a voce e/o per scritto secondo me è meno rilevante (o meglio: lo scritto spesso è veicolare alla voce), non i rappresentanti, o comunque non solo. Altrimenti – come disse memorabilmente Scugnizzo dei Pesci l’anno scorso – si genera una dinamica in nome della quale l’unità si trasforma in omertà. E non va bene.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...