Presepando 2012

Dei presepi attirano la mia attenzione i particolari. Quest’anno il mio solito giro è iniziato ancora prima del Natale.

Un venditore di angurie

Mastri bottai

Pastore con in collo una pecora

Il laghetto

Lavandare

Il panettiere

La grotta/capanna

6 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Alidada
    Dic 23, 2012 @ 19:07:25

    belle foto Mel! Che curioso, sai che i presepi che ho fotografato io somigliano molto a questo? Buon Natale Mel, a te e alla tua famiglia 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  2. laGattaGennara
    Dic 24, 2012 @ 12:03:01

    ho visto da poco in teatro una particolarissima elaborazione della commedia di Eduardo che puoi immaginare, se si parla si presepi. Un testo all’apparenza facile ma che nasconde una poesia infinita. Come in queste foto. Sì, Mel, mi piace o presebbio. 😉

    Mi piace

    Rispondi

  3. melchisedec
    Dic 24, 2012 @ 17:26:03

    Ricambio gli auguri, Alidada e LaGattaGennara!

    Mi piace

    Rispondi

  4. ildiariodimurasaki
    Dic 24, 2012 @ 23:44:56

    Tanti auguri a te. E prima o poi qualcuno mi dovrà spiegare perché nella notte di Natale facevano il bucato. Un simbolo della purificazione in attesa del redentore?

    Mi piace

    Rispondi

  5. melchisedec
    Dic 25, 2012 @ 09:56:17

    Ma no, no, Murasaki, è un monito per le donne… Ah ah ah! Scherzo, chiaramente!
    Auguri a te! 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  6. pensierini
    Dic 25, 2012 @ 10:40:51

    Suggestivi.

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: