10 a 0

Dietro le quinte di ogni scrutinio finale si alimenta, da e tra i professori, un gossip, che ha eguali soltanto nei contenitori pomeridiani della televisione. Si spazia in tutti i campi: dal personale al professionale. Odi inveterati che diventano leggende scolastiche, nomignoli che tratteggiano colleghi abominevoli(quaderni stracciati e gettati via dalla finestra) o, al contrario, buoni ai limiti della scimunitaggine(interrogazioni lette sui libri). Addirittura stamani s’è sfiorato il varietà, infatti una collega, nel corridoio, ha imitato un’altra alla perfezione, nei gesti e nelle parole, riproducendo pure le vocali chiuse e quelle aperte. Complice del super gossip di quest’anno è stato il sistema informatico, che ha rallentato le operazioni, con ritardi fino a due ore, perciò il fancazzismo ha gonfiato storie, parole e battute a livelli elefantiaci. Si vocifera anche di una virago, in preda a bramosia, che avrebbe mostrato intimo piccante allo scopo di scuotere un collega e velocizzare le prove di ginnastica da letto. Personalmente mi sono limitato ad ascoltare, rispondendo soltanto con gli occhi o un’alzata di spalle. Ho conservato la mia energia per lo scrutinio delle mie classi. E ho fatto male. Infatti, sebbene mi fossi promesso di essere diplomatico, ho mandato a fanculo due colleghi; a uno ho spiattellato in faccia che non ha prodotto proprio nulla, né in classe, né fuori(incarichi vari), quindi che, pur avendo il diritto di parlare, avrebbe fatto bene a piantarla con la filosofia della psicologia umana applicata e a rispettare le regole di conduzione del consiglio. Così è stato. Un’altra, una che ha un nome orripilante, ma che si fa chiamare con lo pseudonimo di un’attrice, ha avuto da ridire sulle mie proposte di voto sulla condotta, pretendendo analitici chiarimenti su qualche caso. L’attrice chiaramente è stata accontentata, ma mi dispiace tanto per lei. Tutte le mie proposte, belle e brutte, sono passate. Quindi il finale mi si è profilato più roseo di quanto avessi prospettato. Se fosse una partita, 10 a 0 per me.

7 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. rosenuovomondo
    Giu 14, 2013 @ 21:22:29

    Uao…. mica pensavo fossero così gli scrutini delle superiori

    Mi piace

    Rispondi

  2. 'povna
    Giu 15, 2013 @ 08:08:38

    Da noi dei buoni scrutini in quasi tutte le classi. Sulla condotta, io le spiegazioni/ragioni analitiche delle mie scelte le do di default quando presento i singoli casi. Nel dubbio, si vota. Ma una prassi di politica assembleare ultra-ventennale mi consente di applicare metodi di psicologia spicciola che fanno (quasi) sempre propendere la bilancia elettiva per la parte da me prediletta.

    Mi piace

    Rispondi

  3. ildiariodimurasaki
    Giu 15, 2013 @ 08:26:08

    Perché dici che hai fatto male? Mandare a Fanculo un collega non è poi ‘sta gran tragedia, anzi dopo si terrà lontano da te serbando un silenzio rancoroso, il che può rivelarsi positivo, anche nei rapporti con gli altri ^__^

    Mi piace

    Rispondi

  4. Ilaria
    Giu 15, 2013 @ 15:13:01

    Mamma mia, che scenario! La penso come Murasaki ma soprattutto sono contenta che in quel guazzabuglio tu sia uscito vincitore!

    Mi piace

    Rispondi

  5. albaplena
    Giu 15, 2013 @ 15:49:28

    ti prego ti prego…….quale nome orripilante??? dacci almeno qualche indizio! sono curiosissima….. per favore!

    Mi piace

    Rispondi

  6. melchisedec
    Giu 16, 2013 @ 10:49:53

    @Rose, penso che alla alla stramberia umana non ci siano limiti, neanche di ordine di scuola. 🙂

    @Povna, il dubbio esige il voto. Mi fa piacere che siano andati bene anche i tuoi scrutini.

    @E no, cara Murasaki! Se fosse intelligente e decoroso sì. Il soggetto, invece, è un parassita ahimè, quindi l’anno a venire fingerà che niente sia accaduto. Gr grrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr!

    @Albaplena cara, non posso. Già mi sono sbilanciato troppo.

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: