Il decoro del lavoro

L’incarico di reggente mi sta davvero illuminando ad angolo giro sulla scuola, soprattutto sotto il profilo organizzativo. Come docente continuo a ripetere, e non mi stancherò di dirlo, che i ragazzi sono la parte più bella della scuola italiana, ma nella funzione attuale devo riconoscere che il personale amministrativo è il motore di questa folle macchina, che è la scuola; mi assiste, in questi giorni, uno staff operativo, garbato, competente, pronto a qualsiasi sacrificio, pur di non farla inceppare. Almeno il 70% degli amministrativi non si ferma un minuto; pensate che, pur di non bloccare il delicato lavoro di cui si sta occupando, uno di essi, a causa di gravi problemi familiari, per ben due giorni ha portato con sé in ufficio i suoi due fanciulli, che tra coccole e santa pazienza non hanno creato alcun problema. Un’altra ancora consuma il suo panino davanti al pc, pur di rispettare le sovietiche, o naziste, scadenze del Ministero. Quindi, al mattino, la loro abnegazione al lavoro alleggerisce il mio peso, frutto più della paura che degli impegni che ho da portare a termine. So che fra loro esistono motivi di frizione, come d’altro canto in tutti gli uffici, ma questi non si riverberano sul lavoro da svolgere. La macchina comunque parte e funziona. Sono perciò contento di stare insieme a questo pezzo di Italia laboriosa, impegnata e, perché no, decorosa.

Informazioni su melchisedec

cultura
Questa voce è stata pubblicata in cronache extra-scolastiche. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Il decoro del lavoro

  1. 'povna ha detto:

    Che bello spaccato, Mel! Condivido: spesso ci sfugge, sbagliando la crucialità di questo apparato prezioso. Buon lavoro!

    Mi piace

  2. rosenuovomondo ha detto:

    Da amministrativa della scuola: grazie… soprattutto in questi giorni di braccio di ferro con un portale in vena di bizze…

    Mi piace

  3. melchisedec ha detto:

    Diamo a Cesare… 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...