La O di…

???????????????????????????????Giungendo a pomeriggio inoltrato ad Otranto, ho subito associato la cittadina a due cosette, la O di Otranto nello spelling e Il castello di Otranto di Walpole. Nient’altro. In attesa di esplorazione, però. Per restare in ambito letterario, ecco una luna gotica tra rami di ulivo!

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. LaVostraProf
    Lug 18, 2013 @ 22:38:26

    Bellissima (la luna e la fotografia, e anche quell’albero che sembra un ricamo)

    Mi piace

    Rispondi

  2. melchisedec
    Lug 18, 2013 @ 23:41:45

    Cara LaProf, è un’impresa fotografare la luna, ho tentato di farlo come meglio potevo, ma è difficile. Grazie! 🙂

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: