Stellilia

Qualche giorno fa ho notato in giardino degli steli terminanti in un cono arrotondato, ma non ho creduto fossero fiori, né, ora,  ho memoria di avere piantato dei bulbi al margine della recinzione in mattoni rossi. Invece, nel pomeriggio, la sorpresa di questo rosa striato di bianco. Sembrano appartenere agli Hippeastrum, ma paiono gigli. 

7 pensieri su “Stellilia

  1. Ciao Mel, Questi fiori mi sono molto familiari in quanto mia madre ne ha piantati molti nella nostra campagna, ricordo che li chiamava gigli di Sant’Antonino.
    Io li ho sempre, fin da piccolo, associati all’inizio della scuola.

    Mi piace

  2. @Kappadue, io ricordo che i gigli di sant’Antonio sono bianchi, mentre i miei sono rosa. Mi fa piacere ritrovarti qui, in questa landa deserta bloggara. Come stai?

    @Non so, Alidada, può essere che il caldo incida. Buon venerdì!

    Mi piace

  3. Sono davvero belli, anch’io non li ho mai visti dalle mie parti. Farò attenzione… se la stagione è questa magari li vedo. Qui fa già freddino però.

    P.S. sono come Kappadue… non mi perdo mai un tuo post ma non sempre commento 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...