Nottegiorno

Due giorni fa, una notte serena si è improvvisamente trasformata in un concerto di tuoni e fulminazioni potenti, tant’è che sono balzato dal letto e, per puro gusto estetico, non senza timore,  ho fotografato il cielo. Il temporale è stato molto breve, ma il prima e il dopo sono stati un autentico spettacolo di luci elettriche, bagliori e fragori prolungati. La notte è diventata giorno.
  

6 thoughts on “Nottegiorno

  1. In questa estate abbiamo avuto una luna meravigliosa in certe notti: arancione, vicina a noi e per questo enorme. Quante foto le ho scattato in piena notte e quale frustrazione ogni volta vedendo sullo schermo un puntino irriconoscibile laddove sollevando lo sguardo ne vedevo perfino i crateri! Già, il buio non è amico della fotografia; peccato, perché la notte è così suggestiva. Così come lo sono i temporali con fulmini e saette. Anch’io mi metto sempre a guardarli quando arrivano… anche di notte!

    Mi piace

    • E’ un vero peccato, Ilaria. Uno vorrebbe condividere un po’ di bellezza, ma tale desiderio viene mortificato.
      Noto che non sono il solo ad alzarsi di notte per mirare e ammirare la natura. Anche nei suoi fenomeni estremi.

      Mi piace

  2. Io non avevo mai nè vista nè sentita una cosa così, sembrava un gigante mostruoso che attraversava il cielo brontolando e facendo scintille….neppure il tempo di capire cosa fosse che già era sparito!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...