Aria di carnevale

Oggi un giorno di frenesia. Ho corretto compiti dalle 4.45 alle 6.30 del mattino, 5 ore su 6 a scuola, di cui tre passate a spiegare, e, nel pomeriggio, sono stato catapultato in una festa di carnevale per bambini. Ho scattato qualche foto, ma l’ho modificata con effetti. 50 diavoletti circa, che si sono scatenati, o quasi. Fortuna che c’era un animatore! Nelle due foto, tra i vari giochi, i piccoli, a turno, tentano di ghermire con un braccio meccanico(da far stizzire pure un santo!)dei tappi di plastica, operazione non agevole anche per la baraonda delle due squadre. Si sono divertiti due ore con “niente”, tra l’altro con materiale da riciclare.

E, infine, la calma di questo giaggiolo nel giardino pubblico del mio centro.

 

6 thoughts on “Aria di carnevale

  1. Belli quegli effetti! E poi, una notazione da ignorante. Da piccina vivevo in una casa liberty che aveva un vialetto costellato di giaggioli ma io li chiamavo iris. Mmmh. Sono la stessa cosa?

    Mi piace

  2. quelle dove ci si diverte con niente credo che siano le festicciole migliori, anche se si “arriva lunghi” dopo ben altre incombenze. Sembrano appena solarizzate le tue foto, senza brutalità, quasi tempera la prima, più acquaforte la seconda.
    Ray

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...