Segre e la modestia dell’Avviamento

Nell’arco si può dire di ore sono morti due tra i più grandi saggisti della critica letteraria italiana, Cesare Segre ed Ezio Raimondi; del primo ricordo con piacere, perché in qualche modo mi ha formato, Avviamento all’analisi del testo letterario, Einaudi(1985), del secondo, per qualche anno, ho adottato per il triennio dei volumi di letteratura e antologia, mentre rimangono una pietra miliare i suoi studi sul tanto bistrattato Barocco. Possiedo lo spartano Avviamento e, pur avendolo sfogliato spesso e riletto più di una volta, è ancora intonso, eppure ho studiato tanto su questo volume. Allora costò 45.000 mila lire, che per uno studente non era poco.

5 thoughts on “Segre e la modestia dell’Avviamento

  1. ho avuto il piacere di seguire delle lezioni del prof. Segre, anni e anni fa, nel jurassico. non per studi fatti ma per l’interesse per la materia. Semiotica in particolare. Poi sono più addentro nel mondo dei numeri che in quello delle parole… ma l’argomento mi interessa

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...