Vespro di luglio, ma pare settembre. Un raggio bianco penetra dalla nuvolaglia celeste-grigia.

 

Minacce, finte, di temporale. Non si sa mai, però.