Pioggia di faccine

ts954v3-56È stato un pomeriggio di tam tam, questo pomeriggio. I whatsaps a pioggia, in realtà sin da stamani, a parte la pioggia battente, che infierisce sulla città-capoluogo dal 28 gennaio, intervallata da sprazzi fugaci di sole e da folate di vento gelido. Molti colleghi attraverso la classica catena di sant’Antonio, con tanto di faccine gementi, piangenti e disgustate, hanno whatsappato che stasera il terrorizzante e ansiogeno Iacona ci ammannirà una puntata sulla “buona scuola”. Sempre lo stesso messaggio sul display, a ripetizione continua. A seguire, nel pomeriggio, l’altro allarme: viene diffuso un comunicato, di cui autori sono degli studenti buontemponi e rivelatosi poi falso, che domani, a causa delle avverse condizioni-meteo, le scuole resteranno chiuse. Tra speranze, attese e disillusione, altri whatsappppp a smentire l’ordinanza del sindaco. A mia volta ho risposto con qualche faccina dubbiosa, perché, nella fattispecie del secondo allarme, non mi faccio certo infinocchiare da un messaggino con allegato un documento palesemente falso, quando si tratta di cose serie. Un conto è un servizio giornalistico, un altro un comunicato ufficiale.

Pare che tutti, studenti e insegnanti, si sia perso un po’ il lume della ragione.

6 thoughts on “Pioggia di faccine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...