Poveri senza punteggiatura

Ecco l’ennesimo, non ultimo, escamotage per spillare soldi. Mentre attendo che il semaforo segni verde, si materializza davanti al finestrino dell’auto un signore di circa quarant’anni, che mi porge velocemente un biglietto-in quel momento ritengo si tratti di pubblicità-insieme a un braccialetto di legno finto, su cui sono effigiati santi e papi vari. Curioso come una scimmia, accetto il dono e leggo. Frattanto il poverello, che indossa per l’occasione un giubbotto catarifrangente giallo-cloro-infatti lo avevo scambiato per un operaio degli eterni lavori in corso in città ridotta ormai a una gruviera-si fa tutte le auto dietro di me, ripetendo lo stesso cerimoniale. Prima che scatti il verde, eccolo di ritorno ad intascare l’elemosina. Da notare l’italiano usato nella didascalia con l’immancabile Pio da Pietrelcina, che nel frattempo si rivolterà nella tomba.

8 thoughts on “Poveri senza punteggiatura

  1. Oramai il povero padre Pio avrà imparato a fare i salti mortali all’indietro data la frequenza con cui viene chiamato in causa per giustificare qualsiasi forma di elemosina e opera filantropica! Mah! Chissà cosa ancora ci toccherà vedere.

    Mi piace

  2. @Ornella, penso che non ci siano limiti all’ingegno umano.

    @Lanoisette, non ho elementi per affermare una cosa del genere, né per smentirla. Mi riesce, però, difficile ritenere che la Chiesa attuale santifichi qualcuno invischiato nel mercimonio del sacro. Nel passato credo sia stato più frequente.

    @Pensierini, è vero, c’è un taglio. C’è peggio di padre Pio.

    Mi piace

  3. Certamente Padre Pio appartiene a un tipo di religiosità che non riscuote nemmeno le mie simpatie. Però ancora meno simpatiche mi sono le persone che se ne fanno bandiera. Soprattutto se si tratta di personaggi del mondo dello spettacolo oppure, orrore, del mondo politico.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...