Civetteria

Il sole ha cominciato a martellare intrepido, come è suo solito nel mese di luglio. Si respira un po’ soltanto all’ora del tramonto, sebbene poi alla afa del dì succeda l’umidità notturna dopo tante ore di insolazione. Ed è così che ieri sera proprio all’imbrunire mi sono mosso dal freddo artificiale e ovattato di casa mia per recarmi in pizzeria a gustarmi una pizza con alcuni miei colleghi; solitamente non amo trascorrere il mio tempo libero con colleghi, sebbene di fatto questi siano in qualche modo amici o meglio sono le persone, con le quali c’è da condividere qualcosa in più di un consiglio di classe o un gruppo di alunni. La pizza di kamut buonissima, come particolare la location: abbiamo cenato protetti dalle fronde degli alberi e da una continua pioggia di fiori rosa, provenienti da una folta pergola. Ma la serata mi è rimasta impressa per la finta civetteria della collega Clarissa, che con i suoi sorrisini e le ben celate moine ha schiavizzato il cameriere, che ci ha servito con puntualità e gentilezza per tutta la cena. Bastava che Clarissa sollevasse il braccio e simulasse con la mano un accennato ciao per richiamare il cameriere, che lui si materializzava veloce e pronto ai suoi comandi. Per farla breve, lui ha creduto di avere fatto colpo, mentre Clarissa, facendoglielo credere, ha ottenuto il beneficio di essere servita subito, ridendone con tutti noi. Io, a mia volta, ho scoperto un lato inedito del carattere di Clarissa. Ah, le professoresse!

10 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Ilaria
    Lug 16, 2015 @ 18:51:33

    Eh eh, a volte capita… e visto che il gioco soddisfa tutte le parti, si può fare 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  2. melchisedec
    Lug 17, 2015 @ 07:22:18

    @Si può, si può, Ilaria. 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  3. albaplena
    Lug 18, 2015 @ 14:21:01

    e pensare che in uno dei wine bar più famosi di venezia, la mia cameriera preferita si chiama Clarissa!!!! un tanto per ristabilire una certa equità ahahahahahah

    (detesto civettare con i camerieri in modo strumentale: do per scontato che sappiano fare il loro lavoro, e se lo sanno fare BENE gli lascio volentieri una mancia sotto il tovagliolo)

    Mi piace

    Rispondi

  4. melchisedec
    Lug 18, 2015 @ 16:51:27

    @Albaplena, sono rimasto, infatti, molto stupito dalla mia Clarissa; tra l’altro il locale non era particolarmente affollato.

    Mi piace

    Rispondi

  5. Billy Hunt (@BillyHunt69)
    Lug 18, 2015 @ 23:55:39

    queste son tecniche sopraffine ai quali gli esordienti e baldanzosi giovani non hanno mai scampo, inconsapevolmente, a breve termine 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  6. melchisedec
    Lug 19, 2015 @ 08:31:07

    Proprio così, Ray. Inoltre il giovane cameriere sembrava un tronista defilippiano, perciò ti lascio immaginare. 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  7. linda
    Lug 20, 2015 @ 11:41:42

    Uh, ma sono proprio una bacchettona, allora, dato che detesto (ma tanto!!) il civettare a prescindere… 😀

    Mi piace

    Rispondi

  8. melchisedec
    Lug 20, 2015 @ 17:04:00

    Ma no, Linda! 😀

    Mi piace

    Rispondi

  9. gipsy2011
    Lug 24, 2015 @ 15:17:28

    Perché non ami trascorrere il tempo libero con colleghi, se questi sono anche amici? Vedi che poi ti sei divertito!… A volte mi sorprendono certe tue dichiarazioni di asocialità, io credo invece tu sia una persona oltremodo socievole.

    Mi piace

    Rispondi

  10. melchisedec
    Lug 24, 2015 @ 23:10:37

    @Che poi, Gipsy, mi hanno accolto come se fossi stato la star della serata. Tu qui, che onore! Mah! 😀

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...