Ma la gloria non vedo

leopar2aAlessandro D’Avenia ha scritto una lista di 100 motivi per farsi trasportare nella conoscenza del poeta Leopardi; aggiungo alcuni dei miei, tutti interni alla sua opera.

Perché mi ha insegnato a ragionare con le stelle dalle finestre e ad ascoltare il canto della rana rimota alla campagna…

Perché mi ha insegnato ad ammirare la serpe che si contorce al sole…

Perché ha cantato la natura che, per uccidere, partorisce e nutre…

Perché ha amato il poeta da me amato Torquato Torquato…

Perché mi ha regalato parole adatte per domandare ciò che non avrei saputo formulare come lui:

Qual fallo mai, qual sì nefando eccesso
Macchiommi anzi il natale, onde sì torvo
Il ciel mi fosse e di fortuna il volto?

Perché mi ha insegnato a veder brillare primavera nell’aria…

Perché mi ha insegnato ad amare la vita solitaria… 

Talor m’assido in solitaria parte,
Sovra un rialto, al margine d’un lago
Di taciturne piante incoronato.
Ivi, quando il meriggio in ciel si volve,
La sua tranquilla imago il Sol dipinge,
Ed erba o foglia non si crolla al vento,
E non onda incresparsi, e non cicala
Strider, nè batter penna augello in ramo,
Nè farfalla ronzar, nè voce o moto
Da presso nè da lunge odi nè vedi.
Tien quelle rive altissima quiete;
Ond’io quasi me stesso e il mondo obblio
Sedendo immoto; e già mi par che sciolte
Giaccian le membra mie, nè spirto o senso
Più le commova, e lor quiete antica
Co’ silenzi del loco si confonda.

Perché ha donato dignità a galline e gallinelle…

Perché uno dei suoi personaggi rimprovera le mummie che a mezzanotte cantano come galli…

Perché ha scritto il più bello e saggio elogio che si potesse scrivere sugli uccelli…

E per tanti altri motivi.

Chi vuole, continui…

 

9 pensieri su “Ma la gloria non vedo

  1. sono stata un paio di volte nella casa di Leopardi a Recanati e non ti dico che emozione! Scattai anche delle foto all’ “ermo colle” e una di queste foto, che misi su flickr, me la chiese la Zanichelli per un libro di letteratura per le superiori :-)…. chissà se poi sarà stata pubblicata, io detti il permesso di poterlo fare. Buon giovedì Mel

    Mi piace

  2. sulla stessa linea della signora Ornella .. perchè è il più “musicale” che forse io abbia mai letto .. (e ai giorni nostri, avrebeb pututo essere un grandissimo cantautore .. e “suona” quasi riduttivo.. a Leopardi)
    (…qua, ad un tiro de schioppo 🙂 )
    Ray

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...