Fave in esilio 

In un campo coltivato a fave il contadino ammonisce: “Zona avvelenata, esule da ogni responsabilità”(Foto scattata stamattina a Otranto).