Archivi del mese: giugno 2017

E conto, conto, conto

La filosofia di questi miei esami di stato come commissario ha un che di pirandelliano, nel senso che mi diverto ad osservare, posizionato su un punto della circonferenza, il marasma umano che si consuma dentro, il gioco umano che si … Continua a leggere

Pubblicato in esami di stato, incontri, maturità, silvae | 10 commenti

Le “traccie”: Caproni! 

Una prova dell’informazione giornalistica imprecisa è stata fornita mercoledì 21 giugno in occasione della prova di italiano. Quotidiani, TV e studiosi di discreta autorevolezza hanno sbandierato ai quattro venti il nome del poeta Caproni come autore scelto dal Miur per … Continua a leggere

Pubblicato in esami di stato, maturità, poesia | 14 commenti

Balene e Pinocchi

Come un Pinocchio di ferro ti ha sputato davanti ai miei occhi la balena verde di foggia americana, tu, già grigia nella senescenza, ancora vivida nell’astuzia acuta e cerimoniosa della volpe. Tra le lacrime hai riassunto in brevi fotogrammi la … Continua a leggere

Pubblicato in affetti, dolore, incontri, padri e figli, silvae | 5 commenti

Puniti

Avendo, quest’anno, faticato ben poco a scuola, e come docente e come collaboratore della dirigenza, e avendo perciò trascorso il tempo-scuola tra una grattatina di pancia e due chiacchiere di taglio e cucito tra colleghi, giustamente il Miur ha ritenuto … Continua a leggere

Pubblicato in cronache extra-scolastiche, esami di stato, italia de profundis, maturità | 8 commenti

The storme-blast came

Agli inizi della mia carriera di docente, Gabriele, amico e collega straordinario, un pomeriggio mi ubriacò a tal punto di riflessioni letterarie e metaletterarie su una porzione della letteratura inglese che dimenticai di fare il mio dovere, perciò si ascrisse il merito … Continua a leggere

Pubblicato in affetti, ars docendi, incontri | 7 commenti