Dies coronatus

Dopo le coronate vacanze coatte…oggi si è tornati a scuola. Gli studenti erano tutti presenti e non credo soltanto quelli delle mie classi. Puntuali e ordinati, sereni e sorridenti, hanno affrontato i compiti scritti programmati circa venti giorni fa e non hanno fatto alcun riferimento all’epidemia coronata, né hanno chiesto chiarimenti in merito. Anzi, durante un cambio d’ora ho avuto l’impressione che sghignazzassero per le manie igieniche di qualche collega, ma non ne sono sicuro. Per come è iniziata la giornata, mi sarei dovuto adirare alquanto, ma non ci sono riuscito: per la seconda volta consecutiva un virgulto ha dimenticato il dizionario di latino ed era pertanto in difficoltà nella ricerca dei lemmi; inizialmente ha tentato di usare il dizionarietto accluso al libro di testo, ma si è poi dovuto arrendere e, alzata la mano per chiedere di intervenire, ha dichiarato l’atto di negligenza. Dapprima ho contato fino a 10, poi il guizzo: gli ho concesso di adoperare uno dei dizionari on line fornito dalla rete. Quindi gli ho riconsegnato lo smartphone che poco prima avevo richiesto a tutti gli studenti prima del compito e ha lavorato di buona lena. Chiaramente mi sono appostato come un falco nei paraggi del banco dello smemorato, temendo che potesse digitare e ricercare in rete la versione. Ma lo studente ha dimostrato un’onestà che mi ha lasciato senza parole. Chissà come si sarebbe comportato al suo posto un adulto! Quindi oggi è stata per me una giornata storica: non ho avuto la forza di rampognare lo studentello, mi ha suscitato tenerezza e gli ho concesso di usare lo smartphone.

O mi sto rincoglionendo o sto invecchiando.

6 pensieri su “Dies coronatus

  1. A Genova le scuole sono chiuse per tutta le settimana e non sanno se la prossima riapriranno.
    Hai fatto bene a fidarti…… e sono contenta che l’alunno sia stato onesto.

    "Mi piace"

  2. Diciamo che hai colto l’attimo, visto che da domani sarete di nuovo a casa.
    Comunque sei stato gentile ma… non avete dizionari di scorta per alunni distratti? Da noi siamo fornitissimi, alcuni dimenticano il necessario perfino nei giorni degli esami 😳

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...