Van Gogh animato

Non si tratta di nuovi dipinti di Van Gogh appena sequestrati al collezionista di turno, ma dei fotogrammi del film animato Loving Vincent, che sono riuscito a trasformare in fotografie, mentre seguivo su rai3 il film dedicato al grande pittore. Si tratta del primo film interamente dipinto su tela, rielaborando oltre mille dipinti per un totale di 66 960 fotogrammi realizzati da 125 artisti provenienti da varie parti del mondo. Alcuni quadri sono stati riadattati modificandone il rapporto, aggiungendo parti, scambiando il giorno con la notte, il tempo meteorologico e le stagioni. La pregevolezza del film non risiede soltanto nelle immagini che si susseguono durante la visione e che lasciano senza respiro chi le mira, almeno per chi ama i colori e le atmosfere di Van Gogh, ma anche nell’intento letterario che anima i registi, infatti la narrazione è condotta sotto forma di inchiesta da Armand Roulin, che su incarico del padre, il postino Joseph Roulin, tenta di ricostruire le ultime fasi della vita del pittore, ricostruendone contestualmente a ritroso le fasi salienti. Pur essendo animato, il film non ha nulla di fanciullesco, l’unico problema è che non si riescono a seguire attentamente i dialoghi, perché si viene attratti dalla fantasmagoria delle immagini cangianti, infatti capita che una stessa scena sia ripresa nelle variazioni della luce del giorno o da una diversa angolatura; insomma bisogna vederlo due volte, per apprezzarne tutta la poliedricità artistica: immagini e sceneggiatura.

7 pensieri su “Van Gogh animato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...