MariaNeve dietro le quinte

e4 Evgenia Petrovna Antipova (Russian artist, 1917-2009) Lida 1964Non so quale insania, per fortuna momentanea, mi abbia spinto a dire di sì a MariaNeve, prestandole il mio prezioso tempo per l’organizzazione di una recita, a tema natalizio, con protagonisti dei bambini da lei formati nell’ambito di un oratorio social-religioso settimanale.

Il mio contributo è di carattere narratologico e in parte tecnico: voce narrante-cronista e scenografo. Per quest’ultimo compito ho lavorato sodo, infatti ho reperito materiali per gran parte a costo zero e poi li ho assemblati per le cinque scene da rappresentare. Devo riconoscere però che MariaNeve ha compiuto il di più; ha mobilitato tre sarte all’antica e insieme a loro ha disegnato e cucito i vestiti dei piccoli attori, che ha sottoposto ad una esercitazione dittatoriale in vista della gran giornata. Con le sarte l’ideatrice della recita si è azzuffata più volte, perché realizzassero perfettamente i suoi modellini e alla fine è riuscita nell’intento. Due sue amiche hanno realizzato steccato, pecore, bue e asino con cartoncino colorato; uno stalliere le ha elargito una balla di paglia e tre logori sacchi di iuta, un pastore tre cavagne(contenitori in vimini)per la ricotta, un falegname una culla di legno e, sentite sentite, una neo-mamma le presterà il suo bimbo di tre mesi da adagiare sulla culla al momento della nascita di Gesù. Infine, per dare un tocco di ufficialità alla recita, ha invitato il primo cittadino, scritturando machiavellicamente ed estemporaneamente i suoi figlioli.

Che la provvidenza ci assista! Oggi, alla prova generale, MariaNeve ha dato il peggio di sé: irritata, sgarbata con tutti, vistosamente delusa. Qualche bimbo si è adombrato, minacciando di non presentarsi alla recita; anche altri suoi collaboratori son stati redarguiti più volte con parole e occhiatacce. Forse l’unico indenne da contumelie son stato io, probabilmente perché sa che la mia defezione sarebbe fatale per la buona riuscita dello spettacolino.

Domani si aprirà il sipario. 

8 pensieri su “MariaNeve dietro le quinte

  1. @Tutti
    Vi dirò che MariaNeve si è comportata come un’agnella mansueta e tutto è filato liscio nel complesso; i bimbi sono stati molto bravi. Purtroppo qualche video è stato rovinato dal piombare improvviso sulla scena della regista Marianeve, in preda alla smania di perfezionismo: attaccare al cranio di un magio un turbante che si era inclinato, congiungere le mani a Maria in atto di meditazione, raddrizzare le ali di un angioletto e tante altre perline disseminate qua e là sulle varie scene. A conclusione un lungo applauso alla star del giorno, Marianeve, abilissima nel dissimulare l’emozione.

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...